Un centro storico Patrimonio dell’ umanita'

L'Hotel Castelli dista appena 15 km da uno dei tesori più preziosi dell'architettura italiana: il centro storico di Vicenza, che a partire dal 1994 è stato dichiarato patrimonio dell'Umanità ed è tutelato dall'UNESCO.
Lungo le due direttrici principali dell'isola pedonale (corso Palladio e corso Fogazzaro) sorge un nucleo di stupendi edifici del Cinquecento e del Seicento che vanno a comporre uno scenario unico al mondo. I capolavori più famosi sono stati progettati dal grande architetto Andrea Palladio: la Basilica e la Loggia del Capitanio che sorgono nella splendida Piazza dei Signori; il Teatro Olimpico, con le scene lignee disegnate da Vincenzo Scamozzi raffiguranti le sette vie di Tebe; Palazzo Chiericati, che custodisce anche la ricca pinacoteca civica. Palazzo Leoni Montanari è invece sede di una straordinaria esposizione permanente di icone russe.
Tra gli edifici religiosi, meritano senz'altro una visita l'antica Basilica dei Santi Felice e Fortunato (risalente al X secolo), le chiese di epoca medievale di Santa Corona di San Lorenzo, e il Duomo cinquecentesco.
Nelle immediate vicinanze, tappa obbligata alla villa palladiana Almerico Capra detta 'La Rotonda' e al belvedere sul centro storico della città che si gode dalla grande terrazza di Piazzale della Vittoria, di fronte al santuario di Monte Berico.